giovedì 22 agosto 2013

IL PENSIERO DI TE. (FAUSTO DI PASQUALE)



Eterno è
il mio pensiero 
di te.

Come cascata
senza mai riposo
la mia mente
di te si avvolge.

Come sabbia
trasportata da  
un vento del sud,
il ricordo di te
riscalda il core mio.

Come note di
violino innamorato
mi faccio accarezzare
dal  passato,
tremolio di piacere
il tuo sorriso appare
ai miei occhi.

Come mondo 
senza confini e 
senza usura del
tempo che scorre
veloce come
la luce del giorno,
a te va muta
l'anima mia.

Eterno è
il mio pensiero 
di te
che immobile 
rimane
tra le mie braccia.

inedita - © Fausto Di Pasquale (tutti i diritti riservati)......n° 790

Info ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore. La riproduzione, anche parziale, senza l’autorizzazione dell’Autore, è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento