lunedì 20 maggio 2013

VORREI INNAMORARMI ANCORA DI REZA NASSERZADEH.


  • Non fossero allucinazioni o vaghi sogni sempre
    dolci: sentire i tuoi sospiri ancora sulla mia pelle..
    i battiti del tuo cuore sul mio petto..
    Non erano soltanto le tue mani gentili..
    carezzavano le mie guancie fredde..
    il tuo corpo più morbido di velluto..
    mi copriva dal freddo invernale..
    anzi ci fu..
    quel calore della sensazione affettuosa interiora...
    il senso d’amore profondo del tuo cuore.. che..
    mi proteggeva e tranquillizzava..
    cosi fu che..
    al tuo fianco mi rannicchiavo..
    con quella piacevole sensazione mi addormentavo.
    Reza Nasserzadeh 20 Febbraio 2013

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia il tuo commento